Balance Aluminum Light Wl373 it New Sneakers Basse Zalando jLGzMSUqVp

In questo articolo sono stati analizzati due schemi motori di base considerati da molti come primordiali, in quanto essi vengono appresi e messi in pratica molto presto dal bambino in tenera età; stiamo parlando del rotolare e dello strisciare. Queste tipologie di spostamento infatti sono un tramite importantissimo per la conquista del cammino da parte del bambino.

STRISCIARE

Lo strisciare è in assoluto la prima modalità usata dal bambino per spostarsi sul terreno prima di conquistare la stazione eretta. Come detto, questa è un’attitudine che si sviluppa molto presto, prima ancora del camminare: nel primo anno di vita il bambino inizia ad eseguire la strisciata in maniera grezza e già a 4 anni spesso si sono acquisiti molti modi diversi di strisciare. Lo schema motorio in questione viene inizialmente utilizzato soprattutto per necessità, in quanto la ridotta forza nelle gambe non permette ancora al bambino di sollevarsi e di mantenere la stazione eretta. Quindi questo tipo spostamento viene relativamente accantonato nel momento in cui il bambino “scopre” ed inizia a utilizzare il cammino, più comodo ed efficace. Questo schema è inoltre fondamentale per la conoscenza del proprio corpo ed è importante che un genitore permetta al bambino di sperimentarlo in diversi luoghi e su diverse superfici.

Per facilitarne l’apprendimento e renderlo più giocoso possibile, quando si parla ai bambini dello strisciare, è utile e divertente proporglielo alludendo all’animale “strisciante” per eccellenza: Il serpente!

ESERCIZI PROPEDEUTICI

-Strisciare nelle varie direzioni (avanti, indietro, lateralmente).
-Strisciare sul terreno, evitando di appoggiare le parti del corpo indicate dall’istruttore; stessa cosa da supini o in appoggio su un fianco.
-Strisciare in uno spazio con oggetti senza toccarli.
-Strisciare su diverse superfici
-Strisciare trasportando un oggetto.
-Porre un’asticella su due appoggi alti circa 30 o 35 cm da terra oppure utilizzare un ostacolo: proporre al bambino di passare sotto senza fare cadere l’asticella.

GIOCHI PROPEDEUTICI

Spray Sandali Black Zalando it Stileo Camper Pelle NvmO8n0w

-La strega e le fate: Un bambino è la strega e deve cercare di toccare un suo compagno, il quale, se toccato, diventerà a sua volta strega. I bambini per salvarsi devono raggiungere la tana passando sotto un attrezzo (panca, materasso sopraelevato, ostacolo ecc…) strisciando sotto questo.
-Gatto e topo: Gli allievi sono in cerchio con le gambe divaricate. Dentro il cerchio ci sono due bambini, rispettivamente il gatto e il topo. Al via il topo deve scappare dal gatto e per salvarsi potrà passare sotto le gambe dei compagni in cerchio, prendendo il suo posto. Quest’ultimo diventerà a sua volta il topo. Il gatto si libera solo quando toccherà un topo: in questo caso c’è lo scambio immediato di ruoli.

Rotolare è uno spostamento del corpo al suolo su assi e piani diversi rispetto alla stazione eretta. Il rotolamento consiste in una rotazione del corpo o attorno all’asse trasversale che si sviluppa con l’appoggio del dorso per punti successivi, o attorno all’asse longitudinale che si sviluppa con l’appoggio del tronco dalla posizione supina o prona, per punti successivi dal capo al bacino. Il rotolare è un’evoluzione dello strisciare ed è importante perché attraverso l’identificazione dei confini del corpo umano si consente al bambino di acquisire un corretto schema corporeo. Inoltre sviluppa la coordinazione dinamica generale, l’equilibrio, la percezione spaziale, l’orientamento e migliora la mobilità della colonna vertebrale. Rotolare rappresenta un ottimo mezzo per valutare e sviluppare le abilità dinamiche generali di spostamento del corpo nello spazio, l’azione di rotolamento richiederà al bambino sia una precisa presa di coscienza della posizione del corpo in situazioni insolite, sia una buona flessibilità della colonna vertebrale. Come già detto, il rotolare e la quadrupedia si possono intendere come il livello successivo rispetto allo strisciare, ma a differenza di quest’ultimo si sviluppa molto di più l’orientamento in situazioni non abituali. Esperienze di questo genere sviluppano molto la strutturazione dello schema corporeo. Verso i 5-6 anni si acquista molta dimestichezza col gesto: a quell’età i bambini tendono a fare con facilità le capovolte. Come accade anche per lo strisciare, con il passare degli anni, se non esercitata, si tende a perdere questa capacità anche per ragioni di ordine psicologico. Sarà compito di genitori, educatori, allenatori e insegnati spingere il bambino, mediante le opportune attività, a continuare a stimolare queste capacità e a non permettere che queste gestualità vengano perse con il passare del tempo.

Anche in questo caso si può creare un collegamento divertente per i bambini, paragonando il gesto del rotolare a quello eseguito da dei tronchi in discesa

ESERCIZI PROPEDEUTICI

-Rotolare liberamente al suolo verso destra verso sinistra con il corpo aperto e disteso.
-Rotolare mantenendo tra le mani una palla.
-Rotolare velocemente e fermarsi tempestivamente al fischio dell’allenatore.
-A coppie, Rotolare nella direzione indicata da un compagno.
-A coppie, rotolare sotto le gambe divaricate del compagno.
-A coppie, farsi rotolare da un lato e dall’altro del compagno senza opposizione.


Roberto Martinelli

 

Red it Ps Paul Kit Smith Sneakers Zalando Alte WHD2I9E

Lascia un commento

Spray Sandali Black Zalando it Stileo Camper Pelle NvmO8n0w

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

King 169 Pelle 76 Borsa Bovina Cognac A Mano Fredsbruder 08 QCeWroBExd